sabato, 13 Agosto, 2022
Home Aosta Venerdì 22 luglio: inaugurazione della mostra "Andamenti sinuosi" dello scultore Carlo Gadin

Venerdì 22 luglio: inaugurazione della mostra “Andamenti sinuosi” dello scultore Carlo Gadin

Venerdì 22 luglio, alle ore 18, nel Chiostro di Sant’Orso, ad Aosta, verrà inaugurata la mostra dello scultore Carlo Gadin dal titolo “Andamenti sinuosi”.

A seguito delle precedenti mostre che si sono svolte nelle sale espositive della Collegiata dei santi Pietro e Orso, dedicate a Livio Charbonnier e a Gino Daguin, si è voluto dare spazio a un ulteriore personaggio, ancora in attività, che rappresenta un punto di riferimento per il mondo dell’artigianato di tradizione. La rassegna di Carlo Gadin si compone di una ottantina di opere, per la maggior parte si tratta di lavori a tuttotondo.

La mostra, organizzata in collaborazione con il Museo dell’artigianato valdostano di tradizione (MAV), sarà visitabile, a ingresso gratuito, dal 23 luglio al 27 novembre 2022, dalle ore 14 alle ore 18.

Si ricorda infine che sabato 23 luglio, alle ore 10.00, in Piazza Chanoux, all’entrata centrale del padiglione (lato Avenue Conseil des Commis), verrà inaugurata la 69a Mostra-concorso dell’artigianato valdostano di tradizione.

ULTIMI ARTICOLI

Catasto Sentieri della Valle d’Aosta: la mappatura dei percorsi escursionistici regionali

Giovedì 4 agosto 2022, al Vivaio forestale regionale Abbé Henry è stato presentato il nuovo portale del Catasto Sentieri Valle d’Aosta...

Variante della SS27 del Gran San Bernardo

Soddisfazione della Regione per la pubblicazione del bando di gara ANAS per il completamento dell’opera e per lo sgombero dei materiali...

“Il Borgo dei desideri nei borghi più belli d’Italia”, mercoledì 10 agosto, eventi e messaggi dedicati all’ambiente

Il Comune di Bard in collaborazione con l’Associazione Forte di Bard, l’Associazione Borgo di Bard e la galleria d’arte Maison Bleue,...

Culturété: programma degli eventi nella settimana dall’8 al 14 agosto

Gli spettacoli cominciano lunedì 8 agosto con la serata di ArchéoÉté al Criptoportico forense dedicata ai cento anni del romanzo Ulysses di James Joyce. Ogni...
- Advertisment -