sabato, 25 Giugno, 2022
Home News "Variante inglese": primo caso positivo riscontrato in Valle d'Aosta

“Variante inglese”: primo caso positivo riscontrato in Valle d’Aosta

è stato registrato, nell’ambito delle attività legate al tracciamento dei contatti (contact trancing) del primo paziente affetto dalla “variante inglese” del virus Sars-CoV-2 in Valle d’Aosta, un caso positivo al Covid-19 in un bambino frequentante la scuola primaria di Montan nel Comune di Sarre. Il referto del piccolo paziente è stato ora inviato a Torino, all’Istituto Zooprofilattico Piemonte Liguria e Valle d’Aosta, per il sequenziamento.

In via precauzionale e in attesa del referto, le Autorità sanitarie e scolastiche hanno attivato la quarantena per l’intera classe e predisposto, già per domani mattina, l’esecuzione dei tamponi a tutti gli alunni e al personale, in un’unità mobile presso la scuola.

Come da protocollo, sono state attivate tutte le procedure previste per il contenimento del virus e delle sue varianti – dichiarano il Presidente della Regione Erik Lavevaz e l’Assessore alla Sanità Roberto Alessandro Barmasse e l’Assessore all’Istruzione Luciano Caveri. Dal punto di vista sanitario, la situazione è monitorata e sotto controllo ed è quindi fondamentale eseguire i tamponi sui possibili contatti. Invitiamo i genitori, i docenti e i familiari a mantenere la giusta attenzione al rispetto delle misure di sicurezza da seguire.

Le Autorità sanitarie proseguono il contact trancing nei confronti degli altri e ulteriori contatti avvenuti da parte del nucleo familiare del primo paziente valdostano risultato positivo alla “variante inglese” Covid.

ULTIMI ARTICOLI

Una originale e nuova pensilina per ricarica e-bike è stata posizionata in Val Veny

Una originale e nuova pensilina per ricarica e-bike è stata posizionata in località Combal, in Val Veny. Dal design moderno e...

Modifiche alla circolazione lungo le strade regionali di Arpuilles e di Valgrisenche

Sono previste modifiche alla circolazione lungo le strade regionali di Arpuilles e di Valgrisenche. E’ disposta l’istituzione di...

La Rete Rurale Nazionale organizza un concorso per street artist

La Rete Rurale Nazionale (RRN), il programma che si propone di integrare e coordinare le politiche e gli attori del mondo...

La Pigotta dell’Unicef e un ciliegio selvatico per i nuovi nati nel 2021 a Courmayeur

Nel giorno del solstizio d’estate, martedì 21 giugno 2022, sono state consegnate le Pigotte dell’Unicef ai nuovi nati nel 2021, nell’ambito...
- Advertisment -