venerdì, Febbraio 23, 2024
Home Eventi Tante iniziative per i prodotti valdostani alla fiera "Golosaria" di Milano dal...

Tante iniziative per i prodotti valdostani alla fiera “Golosaria” di Milano dal 6 all’8 novembre

Da sabato 6 a lunedì 8 novembre 2021, al MiCo-Milano Convention Center, la Valle d’Aosta sarà presente a Golosaria, la grande manifestazione dedicata alle eccellenze del settore agroalimentare italiano ideata e promossa da Paolo Massobrio.

Il tema scelto per questa sedicesima edizione è “Il Gusto della Colleganza”, due parole che vogliono raccontare l’Italia enogastronomica capace di fare rete e ripartire più forte di prima e che saranno declinate con un ricco palinsesto di eventi, incontri, dibattiti, show cooking e wine tasting. Saranno presenti 350 artigiani del gusto. L’ultima edizione in presenza, nel 2019, ha fatto registrare 25.000 visitatori e l’evento dello scorso anno sul web ha raccolto l’interesse di 150.000 persone.

A questo prestigioso appuntamento grande spazio sarà dedicato alla Valle d’Aosta, con uno stand istituzionale e una presenza diffusa in più aree, per illustrare e far conoscere il ricco settore agroalimentare regionale.

Nell’Area Food, sarà allestito lo stand istituzionale, dove protagonista sarà l’ampia offerta legata alla produzione locale e al turismo enogastronomico, anche con la promozione di eventi come l’edizione 2021 del Concorso Modon d’or, dedicato alle migliori Fontine d’alpeggio. Accanto alla parte istituzionale, saranno presenti alcune aziende valdostane, con prodotti DOP e PAT, in una sezione dedicata anche alla commercializzazione: per il settore lattiero caseario e delle carni il giovane Brocard Thierry con i suoi prodotti a KM0; per i prodotti da forno e le farine l’azienda La Bonne Vallée e, come start up, l’azienda Altura specializzata nella produzione di trote alpine affumicate, inserita in un progetto di valorizzazione dell’acquacoltura in Valle d’Aosta.

Nell’Area Wine, i vini valdostani saranno protagonisti nell’enoteca con 16 etichette di 10 produttori: Cave Montblanc, Château Feuillet, Di Barrò, Grosjean Vins, Institut Agricole Régional, La Source, Les Crêtes, Pellissier Wine, Rosset Terroir e Tanteun e Marietta.

Si parlerà di Valle d’Aosta e delle sue eccellenza enogastronomiche anche nel calendario degli appuntamenti organizzati durante la fiera. Sabato 6 novembre, alle ore 17, si terrà lo showcooking “La cucina valdostana contemporanea”, realizzato in collaborazione con l’Unione Regionale Cuochi Valle d’Aosta e che proporrà la preparazione di piatti con prodotti valdostani davanti ad un parterre di consumatori e operatori del settore. Il programma di domenica 7 novembre prevede, alle ore 14.30, nell’Area Agorà, la presentazione al pubblico e alla stampa del Concorso Modon d’or e, alle ore 19, nell’Area dedicata al wine tasting, la degustazione condotta da Paolo Massobrio “La Valle d’Aosta in un bicchiere” . I vini in degustazione saranno il Valle d’Aosta DOC Torrette Superieur 2018 di Pellissier Wine, il Valle d’Aosta DOC Rouge Farouche 2019 di Tanteun e Marietta, il Valle d’Aosta DOC Cornalin 2019 di Chateau Feuillet, il Valle d’Aosta DOC Torrette 2016 di La Source e il Valle d’Aosta DOC Petite Arvine Vigna Rovettaz 2020 di Grosjean Vins.

“Golosaria rappresenta un appuntamento al quale siamo molto legati, per l’attenzione che porta alla qualità dei prodotti, al lavoro dei singoli agricoltori e alle particolarità dei territori. Tutti elementi che caratterizzano il nostro settore agroalimentare, fatto di produzioni poco significative dal punto di vista quantitativo ma dal grandissimo valore qualitativo, espressione della passione e dell’impegno di tante piccole aziende – dice l’Assessore Davide Sapinet. – Inoltre Milano rappresenta una vetrina molto interessante per la promozione della Valle d’Aosta e, dati i legami con la nostra regione dal punto di vista sia turistico sia dell’enogastronomia, un mercato importante per i nostri prodotti e un ottimo sbocco per la fontina d’alpeggio, di cui parleremo a Golosaria anche attraverso il Concorso Modon d’Or”.

Info: www.golosaria.it

ULTIMI ARTICOLI

Ron in concerto con il tour “Al Centro Esatto della Musica”

Nell’ambito della Saison Culturelle Spectacle 2023/2024, mercoledì 28 febbraio 2024, alle ore 20.30, al Teatro Splendor di Aosta, è in programma il...

Spettacolo teatrale “Delirio a due” di Eugène Ionesco

Nell’ambito della Saison Culturelle Spectacle 2023/2024, sabato 2 marzo 2024, alle ore 20.30, al Teatro Splendor di Aosta, si svolgerà lo spettacolo...

Modifiche alla circolazione lungo la S.S. 26 e le S.R. di Perloz, Champorcher, Pontey e Valle del Lys

Sono previste modifiche alla circolazione lungo la Strada Statale 26 e le Strade regionali di Perloz, Champorcher e della Valle del Lys.

La Valle d’Aosta e la Fontina protagonisti ai Campionati della Cucina Italiana a Rimini

Ieri, martedì 20 febbraio, l’Assessore Marco Carrel è stato a Rimini per assistere all’8° edizione dei Campionati della Cucina Italiana, organizzati dalla...
- Advertisment -