sabato, 28 Maggio, 2022
Home Cultura Riparte la Saison Culturelle: martedì 19 ottobre la presentazione del programma a...

Riparte la Saison Culturelle: martedì 19 ottobre la presentazione del programma a Palazzo regionale

Riparte la Saison Culturelle organizzata dall’Assessorato dei Beni culturali, Turismo, Sport e Commercio, col patrocinio della Fondazione CRT Cassa di Risparmio di Torino, quest’anno alla sua 37/a edizione.

Martedì 19 ottobre, alle ore 18, nella sala delle manifestazioni Maria Ida Viglino di Palazzo regionale, ad Aosta sarà presentato il programma dell’edizione 2021/22 della Saison Culturelle alla stampa e agli addetti ai lavori. Fino ad esaurimento dei posti disponibili la conferenza è aperta anche al pubblico, nel rispetto delle vigenti normative sanitarie.


Per accedere al Salone è necessario esibire il Green pass e indossare una mascherina almeno chirurgica. All’ingresso sarà misurata la temperatura, che non dovrà superare il 37,5°. L’ingresso al pubblico è previsto a partire dalle ore 17,00. Durante la conferenza saranno fornite anche le informazioni relative all’acquisto degli abbonamenti e dei biglietti.

ULTIMI ARTICOLI

Sabato 4 giugno si conclude il lungo e impegnativo percorso previsto dal Progetto Interreg Découvrir pour promouvoir Saint-Vincent

La manifestazione finale si svolgerà sabato 4 giugno in due momenti della giornata: pomeriggio in piazza Cavalieri di Vittorio Veneto e...

Modifiche alla circolazione lungo le strade regionali di Pila e della Valle del Lys

Sono previste modifiche alla circolazione lungo le strade regionali di Pila e della Valle del Lys. E’...

Modifiche alla circolazione lungo le strade regionali di Champorcher, della Val d’Ayas e Cerellaz

Sono previste modifiche alla circolazione lungo le strade regionali di Champorcher, della Val d’Ayas e Cerellaz. E’ disposta...

Arturo Brachetti ad Aosta Classica al Forte di Bard con lo spettacolo “Pierino, il lupo e l’altro”

Un nuovo appuntamento va ad arricchire il cartellone della rassegna Aosta Classica al Forte di Bard. Ai concerti di Angelo Branduardi...
- Advertisment -