venerdì, Febbraio 23, 2024
Home News Oggi, per la Festa delle Donne, attivata una mail per ricevere segnalazioni...

Oggi, per la Festa delle Donne, attivata una mail per ricevere segnalazioni di fenomeni di violenza di genere

La Presidenza della Regione informa che il Comitato Unico di garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni (CUG) del comparto unico della Valle d’Aosta, nell’ambito della Rete nazionale dei Comitati di garanzia di cui fa parte, ha sottoscritto un protocollo di intesa tra i Dipartimenti per le Pari Opportunità e la Funzione pubblica e la predetta Rete nazionale, volto a offrire un contributo reale al contrasto dei fenomeni di violenza di genere.

Nel comune intento di contrastare i fenomeni di violenza di genere, acuitisi nel periodo di lockdown, nel protocollo si conviene sulla necessità di ottimizzare il ruolo dei CUG quali “antenne” per la percezione dei fenomeni di violenza di genere nelle Amministrazioni pubbliche all’interno delle quali essi sono costituiti.

Le azioni previste dal protocollo sottoscritto riguardano l’impegno a rendere visibili le informazioni su come chiedere aiuto a livello nazionale e locale, a promuovere la formazione del personale dell’ente sulla tematica della violenza di genere, a creare canali diretti di comunicazione con il CUG (casella di posta elettronica o numero di telefono dedicati), a collaborare con i soggetti degli enti che si occupano di ascolto a monitorare i fenomeni.

Il CUG, che contribuisce ad assicurare un migliore ambiente lavorativo e il rafforzamento delle tutele delle lavoratrici e dei lavoratori, prevenendo e contrastando ogni forma di discriminazione, diretta e indiretta, dovuta non soltanto al genere, ma anche all’età, alla disabilità, all’origine etnica, alla lingua, alla razza e all’orientamento sessuale, si propone pertanto come possibile destinatario delle segnalazione di fenomeni di violenza rese dalle lavoratrici che potranno trovare nello stesso un punto di riferimento al quale chiedere informazioni e supporto.

A tal fine, come prima misura è stata creata la casella di posta elettronica cugsosdonna@regione.vda.it dedicata al servizio gratuito e anonimo di ricevimento di segnalazioni di fenomeni di violenza di genere alla quale risponde, nel rispetto della assoluta riservatezza, una componente del CUG, adeguatamente formata in un percorso attivato in collaborazione con il Centro donne contro la violenza di Aosta.

La casella di posta elettronica costituisce un punto di snodo e di contatto con i servizi sul territorio per fornire un supporto alle lavoratrici del comparto che vivono situazioni di difficoltà in quanto vittime di violenza di genere.

ULTIMI ARTICOLI

Ron in concerto con il tour “Al Centro Esatto della Musica”

Nell’ambito della Saison Culturelle Spectacle 2023/2024, mercoledì 28 febbraio 2024, alle ore 20.30, al Teatro Splendor di Aosta, è in programma il...

Spettacolo teatrale “Delirio a due” di Eugène Ionesco

Nell’ambito della Saison Culturelle Spectacle 2023/2024, sabato 2 marzo 2024, alle ore 20.30, al Teatro Splendor di Aosta, si svolgerà lo spettacolo...

Modifiche alla circolazione lungo la S.S. 26 e le S.R. di Perloz, Champorcher, Pontey e Valle del Lys

Sono previste modifiche alla circolazione lungo la Strada Statale 26 e le Strade regionali di Perloz, Champorcher e della Valle del Lys.

La Valle d’Aosta e la Fontina protagonisti ai Campionati della Cucina Italiana a Rimini

Ieri, martedì 20 febbraio, l’Assessore Marco Carrel è stato a Rimini per assistere all’8° edizione dei Campionati della Cucina Italiana, organizzati dalla...
- Advertisment -