sabato, 25 Giugno, 2022
Home Cultura Mercoledì 18 maggio Giornata internazionale dei Musei: tariffe ridotte in Valle d'Aosta

Mercoledì 18 maggio Giornata internazionale dei Musei: tariffe ridotte in Valle d’Aosta

Mercoledì 18 maggio, in occasione della 45/a Giornata internazionale dei Musei promossa dall’ICOM – International Council of Museums sarà possibile accedere a tariffa ridotta in tutti i castelli, i musei, i siti archeologici di proprietà regionale e al Forte di Bard.

Obiettivo di questa giornata è quello di stimolare la consapevolezza del fatto che i musei sono un importante mezzo di scambio culturale, arricchimento delle culture e sviluppo di comprensione, cooperazione e pace fra i popoli. Un messaggio fondamentale che va evidenziato con ancora più energia in questo periodo turbato da forti tensioni internazionali.

In questa giornata si intende altresì ricordare e ribadire il valore educativo dei musei, preziosi custodi di storia e memorie capaci, però, di attualizzarsi e allinearsi ai cambiamenti della società che, con la loro costante attività e innovazione, contribuiscono a educare, formare e rinsaldare.

Una visita esclusiva sarà dedicata al sottosuolo del MAR – Museo Archeologico Regionale quale apertura straordinaria – essendo il sito chiuso per lavori di adeguamento normativo – e sarà condotta dalla responsabile scientifica del MAR, Maria Cristina Ronc, alle ore 17. La prenotazione è obbligatoria chiamando il numero +39 0165.275902.

Con l’occasione si ricorda che al Castello Gamba, Museo regionale di arte moderna e contemporanea, fino al 5 giugno sarà visitabile la mostra ‘Orbita. La Light Art al Castello Gamba’. L’esposizione, curata da Davide Dall’Ombra, costituisce un’antologica, con molti lavori inediti, dell’artista Massimo Uberti che quest’estate collocherà la sua Orbita, una grande scultura permanente, proprio sulla sommità del castello connotandolo immediatamente come il Museo del Contemporaneo.

Nell’ambito degli eventi collaterali della mostra Orbita, si desidera ricordare l’appuntamento di giovedì 19 maggio con Andrea Bernagozzi, ricercatore dell’Osservatorio astronomico regionale, che terrà la conferenza sull’utilizzo della luce che giunge dagli astri per studiare pianeti, stelle e galassie. Prenotazione obbligatoria chiamando il numero +39 0166.563252.

Diverse le mostre attualmente in corso al Forte di Bard il cui elenco dettagliato è consultabile al link: https://www.fortedibard.it/mostre-in-programma/.

Ricordando, infine, la promozione under 25 che prevede l’ingresso gratuito in tutti i siti culturali regionali per la fascia d’età 0-25, si rinnova l’invito a immortalare la visita postando le fotografie sui social network aggiungendo i seguenti tag: @CultureVdA (Twitter), @castellogamba (Facebook e Instagram), @forte_di_bard (Facebook, Instagram) e @fortedibard (Twitter).

INFORMAZIONI

Regione autonoma Valle d’Aosta

Assessorato Beni culturali, Turismo, Sport e Commercio

https://www.regione.vda.it/cultura/eventi_spettacoli/archivio_2022/icom_i.aspx


Ufficio Comunicazione

Struttura Patrimonio storico-artistico e gestione siti culturali

Tel. + 39 0165/274367 – 274327


MAR-Museo Archeologico regionale

Struttura patrimonio archeologico e restauro monumentale

Piazza Roncas, 12 – Aosta

Tel. +39 0165 275602 – mar@regione.vda.it


Castello Gamba

Località Crêt-de-Breil – Châtillon (AO)

Valle d’Aosta

Tel. +39 0166 563252 – info.castellogamba@regione.vda.itwww.castellogamba.vda.it


Forte di Bard

Tel. + 39 0125 833811 – info@fortedibard.it

ULTIMI ARTICOLI

Una originale e nuova pensilina per ricarica e-bike è stata posizionata in Val Veny

Una originale e nuova pensilina per ricarica e-bike è stata posizionata in località Combal, in Val Veny. Dal design moderno e...

Modifiche alla circolazione lungo le strade regionali di Arpuilles e di Valgrisenche

Sono previste modifiche alla circolazione lungo le strade regionali di Arpuilles e di Valgrisenche. E’ disposta l’istituzione di...

La Rete Rurale Nazionale organizza un concorso per street artist

La Rete Rurale Nazionale (RRN), il programma che si propone di integrare e coordinare le politiche e gli attori del mondo...

La Pigotta dell’Unicef e un ciliegio selvatico per i nuovi nati nel 2021 a Courmayeur

Nel giorno del solstizio d’estate, martedì 21 giugno 2022, sono state consegnate le Pigotte dell’Unicef ai nuovi nati nel 2021, nell’ambito...
- Advertisment -