lunedì, 28 Novembre, 2022
Home News L’Assessore Caveri partecipa a Ornavasso al Walsertreffen 2022

L’Assessore Caveri partecipa a Ornavasso al Walsertreffen 2022

L’Assessore all’Istruzione, Università, Politiche giovanili, Affari europei e Partecipate, Luciano Caveri, ha rappresentato nello scorso fine settimana la Regione autonoma Valle d’Aosta al Walsertreffen 2022, il grande raduno organizzato ad Ornavasso, in Val d’Ossola, cui hanno partecipato circa 1.500 persone appartenenti alle comunità walser dell’arco alpino. I gruppi rappresentavano Piemonte, Valle d’Aosta, Svizzera, Austria, Liechtenstein e Francia.

Nel suo intervento nel corso della festa, l’Assessore Caveri ha ricordato “la fierezza della nostra Valle di avere i tre comuni walser della valle del Lys con le proprie peculiarità linguistiche e culturali riconosciute anche nello Statuto di autonomia speciale”. “Si tratta – ha proseguito Caveri – di un punto di giunzione importante con il mondo germanico, che dev’essere valorizzato e difeso a tutti i costi e l’impegno nella scuola va rafforzato d’intesa con le comunità locali, che hanno il vantaggio di avere legami forti con i walser sparsi nel resto delle Alpi”.

ULTIMI ARTICOLI

Spettacolo “Elio – ci vuole orecchio”, giovedì 24 novembre al Teatro Splendor di Aosta

Nell’ambito della Saison Culturelle Spectacle 2022/2023, lo spettacolo "Elio - ci vuole orecchio", giovedì 24 novembre 2022, alle ore 20.30, al...

Apre ad Aosta la mostra “Pionieri della natura in Valle d’Aosta”

Giovedì 24 novembre 2022, alle ore 18, presso la sede espositiva Hôtel des États di Aosta, sarà inaugurata la mostra "Pionieri...

Il Castello di Aymavilles protagonista della trasmissione Bellitalia

Sabato 19 novembre alla ore 10.55 su Rai3, in occasione dell’appuntamento settimanale con Bellitalia, trasmissione dedicata ai beni culturali e al...

Venerdì 25 novembre concerto-incontro del Conservatoire de la Vallée d’Aoste­

“Povera donna: sola, abbandonata… Eroine femminili vittime di violenza” è il titolo del concerto-incontro che il Conservatoire de la Vallée...
- Advertisment -