12 C
Aosta
giovedì, 24 Giugno, 2021
Home Cultura La studentessa valdostana Rebecca Brinato prima classificata alle Olimpiadi Lingue e Civiltà...

La studentessa valdostana Rebecca Brinato prima classificata alle Olimpiadi Lingue e Civiltà Classiche

E’ valdostana la prima classificata alla nona edizione delle Olimpiadi Lingue e Civiltà Classiche.

Rebecca Brinato

La studentessa, Rebecca Brinato, della classe 3A del Liceo Classico di Aosta, si è classificata al primo posto della fase nazionale delle Olimpiadi Lingue e Civiltà Classiche, per la sezione greco. La proclamazione della vincitrice si è tenuta ieri mattina, mercoledì 12 maggio, in modalità a distanza (https://www.youtube.com/watch?v=aaNxavC9mMY). La commissione ha particolarmente apprezzato l’organicità dell’elaborato, la capacità di mettere a frutto la propria cultura e lo stile fluido ed efficace.

“A nome del Governo regionale mi compiaccio molto di questo risultato che onora la Valle d’Aosta e il nostro Liceo Classico”.

Assessore On. Luciano Caveri

Le Olimpiadi di Lingue e Civiltà Classiche sono gare individuali rivolte agli studenti del secondo biennio e dell’ultimo anno della scuola secondaria di secondo grado, statale e paritaria, al fine di promuovere, incoraggiare e sostenere le potenzialità didattiche e formative delle lingue e delle civiltà classiche.

Questa iniziativa si propone di promuovere il potenziamento di conoscenze e competenze in ambito linguistico-letterario, storico, antropologico, filosofico, artistico e archeologico relative alle civiltà e culture del mondo antico nei percorsi di istruzione della scuola secondaria di secondo grado; favorire l’insegnamento/apprendimento delle tematiche del mondo antico attraverso l’analisi e l’interpretazione di testi e fonti – letterarie, linguistiche, filosofiche, antropologiche, artistiche, storiche – di autori greci e latini, adottando nuove metodologie didattiche e strumenti informatici; sostenere la collaborazione tra istituzioni scolastiche, università, centri di ricerca, associazioni disciplinari del settore, eventuali altri soggetti, pubblici e privati, impegnati in attività di ricerca, sostegno e studio delle lingue e civiltà classiche, anche nell’ottica dell’orientamento universitario.

La Gara Regionale e la Finale Nazionale, in modalità a distanza, hanno previsto un’unica prova consistente nell’elaborazione di un testo argomentativo-espositivo di interpretazione, analisi e commento di testimonianze della Lingua e civiltà latina (Sezione A) oppure di testo argomentativo-espositivo di interpretazione, analisi e commento di testimonianze della Lingua e civiltà greca (Sezione B).

- Advertisment -

ULTIMI ARTICOLI

“Chateau Livres”, festival del libro nel giardino dello splendido gioiello degli Challant

Il 2-3-4 luglio a Issogne nella prestigiosa cornice del giardino del Castello, avrà luogo il Festival del libro “Chateau Livres”.

A Châtillon, domenica 4 luglio, una giornata di scoperta del mondo delle api e dei loro prodotti

Domenica 4 luglio 2021 si terrà a Châtillon l’evento Alla scoperta delle api e dei loro prodotti, un’intera giornata con iniziative...

Nuove date per i concerti rinviati a causa del maltempo per la prima edizione di “Squilli di musica”

Soddisfazione per il gradimento del pubblico riscontrato nella prima edizione della manifestazione "Squilli di Musica", Valle d’Aosta 2021, organizzata in occasione...

La XII Edizione di CHAMOISic Festival al via dal 3 luglio al 28 agosto 2021

La XII Edizione di CHAMOISic Festival al via dal 3 luglio al 28 agosto 2021 con una rete di eventi eclettici...