lunedì, Marzo 4, 2024
Home Sport Juventus Academy World Cup: più di 1000 baby giocatori sui campi della...

Juventus Academy World Cup: più di 1000 baby giocatori sui campi della Valle d’Aosta

Da oggi, mercoledì 15 giugno e sino al 18 giugno la Valle d’Aosta, per la prima volta, ospiterà la nuova edizione della Juventus Academy World Cup che si svolgerà tra Torino e la Valle d’Aosta. E la notizia più bella è che si torna fisicamente in campo, dall’ultima edizione del 2019.

La festa è iniziata ieri, mercoledì 15 giugno, con la grande cerimonia inaugurale all’Allianz Stadium di Torino. Quella 2022 sarà la terza edizione della World Cup e sarà diversa dalle altre per location, servizi e programmi. Un appuntamento prestigioso per la sua importanza e internazionalità.

Per la prima volta la Valle d’Aosta viene coinvolta nell’evento con i campi di Aosta, Gressan, Charvensod, Saint-Pierre, Aymavilles, Villeneuve, Roisan, Morgex  e Courmayeur.

Ad essere coinvolte saranno le 29 academies per un totale di oltre 1000 giocatrici e giocatori, 150 allenatori e 1800 genitori circa al seguito. A scendere in campo saranno i ragazzi nati dal 2007 al 2012 e ragazze nate nel 2007 e nel 2008. I baby giocatori delle academies provengono da 22 Paesi differenti (di cui almeno una per ogni Continente): Tunisia, Egitto, Nigeria, U.A.E., Oman, Arabia Saudita, Cipro, Ungheria, Gran Bretagna, Francia, Polonia, Svizzera, Turchia, Malta, Colombia, Guatemala, Cile, Argentina, Brasile, Australia, Canada e Stati Uniti.

“Juventus Academy Cup 2022, oltre a rappresentare un evento sportivo di promozione del calcio giovanile costituisce un importante volano turistico per le sue ricadute in termini di presenze, peraltro in un periodo di “bassa stagione”, e racconta la vocazione della nostra regione per i grandi eventi sportivi rivolti a tutte le fasce di età – analizza l’Assessore Jean Pierre Guichardaz -. Oltre ad avere ricadute dirette in termini di presenze turistiche, queste manifestazioni costituiscono anche un’importante occasione per promuovere la Vallée a livello mondiale, trattandosi di delegazioni  provenienti da 22 Paesi di tutti i cinque continenti.

L’arricchimento della proposta di eventi sportivi di alto livello consolida le basi sulle quali costruire il percorso di candidatura a regione europea dello sport 2023”

Nel dettaglio

Oggi, 15 giugno, domani e dopodomani saranno interamente dedicati alle gare del torneo che si disputeranno presso gli impianti di Montfleury e Gressan, Charvensod, Saint Pierre e Aymavilles, Villeneuve e Roisan, Morgex e Courmayer, su campi in erba naturale e sintetica. Venerdì 17 sarà anche il giorno delle finalissime delle varie categorie che si giocheranno in una location da sogno: il JTC, il centro sportivo della Prima Squadra.

La Juventus Academy World Cup si concluderà sabato 18 con la cerimonia di chiusura in programma nell’ombelico del calcio bianconero: l’Allianz Stadium. Tantissimi paesi coinvolti pronti a unire oltre 1000 ragazzi che vivono tutti per la stessa passione: quella per il calcio.

La Juventus World Cup potrà essere seguita sui canali ufficiali Juventus.com e sui social Facebook, Instagram, You Tube, Tik Tok e Twitch.

ULTIMI ARTICOLI

Modifiche alla circolazione lungo la Strada Regionale di Valgrisenche

Sono previste modifiche alla circolazione lungo la strada regionale di Valgrisenche. É disposta la chiusura lungo la...

Giornata internazionale della donna all’insegna della cultura

Venerdì 8 marzo 2024, in occasione della Giornata internazionale della Donna, i castelli di proprietà regionale, i siti archeologici di Aosta...

Proclamati i vincitori del Concorso Internazionale Fotografare il Parco

Le foto premiate il 9 marzo a Palazzo Lombardia a Milano saranno in mostra al Forte di Bard (AO) dal 17 marzo...

Al Forte di Bard le foto iconiche di Martine Franck

L’ambiziosa opera fotografica di Martine Franck (1938-2012) e la sua sincera attrazione per gli esseri umani – la gioia dell’infanzia, i ritratti...
- Advertisment -