lunedì, Marzo 4, 2024
Home Courmayeur Gli eventi organizzati dalla Biblioteca Comunale di Courmayeur

Gli eventi organizzati dalla Biblioteca Comunale di Courmayeur

VENERDÌ 21 LUGLIO – Ore 18.00 – CON GIUSY VERSACE

Vivere per raccontarla. Rassegna letteraria “Con la testa e con il cuore si va ovunque” (Mondadori) della senatrice e atleta paralimpica Giusy Versace, con Francesca Parravicini. A seguire breve aperitivo con l’Autore. “Oggi è un grande dono.” Sono le parole che Giusy si ripete ogni giorno dal 2005 quando, a causa di un incidente in automobile, un guardrail le ha tagliato entrambe le gambe all’altezza del ginocchio, strappandola a una vita invidiabile, piena di affetti, impegni di lavoro, sogni e amore. Ma Giusy non ha perso sé stessa e si è buttata in un futuro che le ha riservato sorprese e soddisfazioni: una nuova carriera, un nuovo amore, la creazione della onlus Disabili No Limits, fino alle Olimpiadi di Rio.

Giusy Versace

Giusy Versace (Reggio Calabria, 1977) è la prima donna italiana ad aver corso senza due gambe. Atleta paralimpica, detiene diversi record italiani ed europei nella categoria T43 (amputati bilaterali). Presidente della onlus Disabili No Limits, dal 2018 è senatrice, portavoce dell’Intergruppo parlamentare per la disabilità.

Francesca Parravicini

Francesca Parravicini (Houston, 1980) è una scrittrice. Da quasi vent’anni lavora come ghostwriter per le maggiori case editrici italiane. Ha scritto più di novanta volumi, ne ha firmati tre: Come carne viva, con Francesca Neri (Rizzoli, 2021), Fotografia creativa, con Franco Fontana (Mondadori 2016) e Forza e coraggio, con Giacomo Sintini (Mondadori 2014).


LUNEDÌ 24 LUGLIO – Ore 10.00 ore 14.00 ore 16.00 – LABORATORI DI ROBOTICA EDUCATIVA

Laboratori di Robotica Educativa per bambini e ragazzi dai 5 ai 17 anni, a cura di Cristina D’Arienzo. Posti limitati, prenotazione obbligatoria. Una quota dei posti sarà riservata ai residenti nella Valdigne. I laboratori di Robotica educativa avvicinano i bambini e i ragazzi al mondo della robotica e alle materie STEM (Scienza, Tecnica, Ingegneria e Matematica) favorendo l’apprendimento della programmazione informatica attraverso un’attività ludica e creativa. I laboratori per bambini e ragazzi dai 5 ai 17 anni si terranno in un’unica giornata, di lunedì, con la biblioteca chiusa al pubblico. Tre i moduli previsti per un totale di circa 45 partecipanti: dalle 10 alle 12 – dalle 14 alle 16 – dalle 16 alle 18. In base alle richieste si deciderà la composizione dei moduli (solo ragazzi e/o solo bambini, ragazzi e bambini, gruppi famiglie: 1 adulto con 3 o 4 bimbi/ragazzi). I laboratori saranno gratuiti e su prenotazione. Una quota dei posti disponibili sarà riservata agli utenti residenti nella Valdigne.

Cristina D’Arienzo

È ingegnere delle telecomunicazioni, programmatrice e da sempre appassionata alle tecnologie. Crede nell’innovazione di tutti e per tutti. Insieme ad amici ha aperto in Valle d’Aosta un’associazione di promozione sociale alla cultura dell’innovazione. 


MARTEDÌ 25 LUGLIO – ore 18.00 –  CON DANIELE BOSSARI

Vivere per raccontarla. Rassegna letteraria “La faccia nascosta della luce” (Mondadori) del conduttore televisivo e radiofonico Daniele Bossari, con Francesca Parravicini. A seguire breve aperitivo con l’Autore. Con una sincerità disarmante, senza filtri né sconti, Daniele Bossari racconta la sua discesa nei luoghi più oscuri dell’animo – vivendo nel totale isolamento, bottiglia di whisky alla mano, preda di quella che comunemente si chiama depressione – e il modo in cui è riuscito a risollevarsi: grazie all’amore per la donna che gli è accanto, per la figlia e per tutte le altre stelle che possono guidarci fuori dal buio.

Daniele Bossari

Daniele Bossari (Milano, 1974) è un conduttore televisivo e radiofonico. Voce iconica di Radio Deejay, è stato uno dei volti simbolo di MTV e delle reti Mediaset, fino ad approdare a DMAX, sulla quale conduce Il boss del paranormal e Il codice del boss.


MERCOLEDÌ 26 LUGLIO – ore 18.00

L’abbé Henry, la storia e non solo. Incontro sulla figura dell’abbé Joseph-Marie Henry, con lo storico Joseph Rivolin e l’archeologa Stella Bertarione. Nel corso dell’incontro lo storico Joseph Rivolin, accompagnato dall’archeologa Stella Bertarione, illustrerà l’attività culturale dell’abbé Henry (Courmayeur, 10 marzo 1870 – Valpelline, 26 novembre 1947), pastore di anime, autore di testi in prosa e in versi, nonché botanico, naturalista e alpinista di fama, soprattutto dal punto di vista della sua produzione nel campo della ricerca e della divulgazione storica.

Joseph Rivolin

Archivista paleografo e giornalista, già direttore dell’Archivio storico, del Sistema bibliotecario e dell’Ufficio di Etnologia e Linguistica della Regione autonoma Valle d’Aosta, ex presidente del Comité des Traditions Valdôtaines dell’Association Valdôtaine d’Archives Sonores, è autore di numerose pubblicazioni di carattere scientifico e divulgativo nel campo della storia e delle tradizioni regionali. Dirige attualmente la rivista culturale trimestrale “Le Flambeau – Lo Flambò”.

Stella Bertarione

Archeologa classica, è funzionario della Struttura patrimonio storico-artistico e gestione siti culturali della Soprintendenza per i beni e le attività culturali della Valle d’Aosta. Dopo alcuni anni di insegnamento nelle scuole secondarie di primo e secondo grado, dal 2008 si occupa dapprima di ricerche sul campo per poi passare all’ambito della comunicazione, divulgazione e turismo culturale. Dal 2022 è presidente della Società Valdostana di Preistoria e Archeologia.


VENERDÌ 28 LUGLIO – ore 18.00

Ritratto di Annie Ernaux. Reading letterario ispirato al libro “Annie Ernaux. Ritratto di una vita” di Sara Durantini (deiMerangoli Ed.), a cura di Paola Zoppi. A seguire breve aperitivo. Il reading letterario “Ritratto di Annie Ernaux”, si ispira al libro di Sara Durantini, un racconto per immagini di avvenimenti pubblici e privati che riguardano la vita di Annie Ernaux, Premio Nobel 2022. La lettura scenica restituisce all’ascoltatore il ritratto della scrittrice francese attraverso un percorso letterario che narra la vita di Ernaux e i cambiamenti epocali che hanno trasformato la società.

Paola Zoppi

Giornalista e consulente culturale, Paola Zoppi, sin da giovanissima elabora reading che le consentono di collaborare con istituti di cultura italiani e stranieri, maturando esperienze diverse in ambito culturale; ha curato le rassegne Autori in vetta a Courmayeur, e LibrInTerra a Valperga, convinta da sempre che la cultura rappresenti le fondamenta di una società e che debba essere alla portata di tutti. Collabora con alcune testate e con Radio Proposta, in cui conduce I libri del mercoledì con Paola Borgnino.

I posti per i diversi appuntamenti sono limitati ed è consigliata la prenotazione.
PER INFO E PRENOTAZIONI: 0165 831351
(dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.30, dal martedì al sabato, escluso mercoledì mattina) – E-mail: biblioteca@comune.courmayeur.ao.it

ULTIMI ARTICOLI

Modifiche alla circolazione lungo la Strada Regionale di Valgrisenche

Sono previste modifiche alla circolazione lungo la strada regionale di Valgrisenche. É disposta la chiusura lungo la...

Giornata internazionale della donna all’insegna della cultura

Venerdì 8 marzo 2024, in occasione della Giornata internazionale della Donna, i castelli di proprietà regionale, i siti archeologici di Aosta...

Proclamati i vincitori del Concorso Internazionale Fotografare il Parco

Le foto premiate il 9 marzo a Palazzo Lombardia a Milano saranno in mostra al Forte di Bard (AO) dal 17 marzo...

Al Forte di Bard le foto iconiche di Martine Franck

L’ambiziosa opera fotografica di Martine Franck (1938-2012) e la sua sincera attrazione per gli esseri umani – la gioia dell’infanzia, i ritratti...
- Advertisment -