lunedì, 28 Novembre, 2022
Home Aosta Giornata contro la violenza sulle donne: spettacolo di Davide Giandrini "Come un...

Giornata contro la violenza sulle donne: spettacolo di Davide Giandrini “Come un fiore raro”

Il 23 novembre alla Cittadella dei Giovani racconti, canzoni e video sulla vita di Mia Martini.

Nell’ambito delle iniziative dedicate alla Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, il Consiglio Valle propone lo spettacolo “Come un fiore raro” di e con Davide Giandrini, che si terrà alla Cittadella dei Giovani di Aosta mercoledì 23 novembre 2022, alle ore 21.

L’evento, a ingresso libero fino ad esaurimento posti, è dedicato a Mia Martini e ne ripercorre la vita e l’opera artistica. Interprete originale e unica, “Mimì” ha fatto della sua esistenza, ricca di dolore e bellezza, qualcosa di straordinario: la messa in scena di questo lavoro, che ha debuttato a marzo 2021, vuole essere, secondo Davide Giandrini, un dono discreto a lei e a tutte le donne.

La narrazione è accompagnata da alcune videoproiezioni di canzoni, interviste e conversazioni, durante le quali è possibile rivederla, dai primi anni settanta fino alle ultime apparizioni, in tutta la sua cantata umanità.

Davide Giandrini, autore, poeta e regista teatrale, è tra i più riconosciuti interpreti di teatro-canzone. Si forma diplomandosi alla Scuola di Piero Mazzarella e grazie al rapporto privilegiato con Giorgio Gaber. Ha partecipato a numerosi festival teatrali e trasmissioni televisive. Interessato sopra ad ogni cosa alla poetica e alla spiritualità profonda, dal 2001 replica una sessantina di spettacoli all’anno in giro per l’Italia.

Sempre nell’ambito delle iniziative per la Giornata internazionale del 25 novembre, unitamente alla Consigliera di Parità e alla Sovraintendenza agli Studi, il Consiglio regionale ha collaborato alla realizzazione dell’evento “Think about it to change” rivolto agli studenti e alle studentesse delle scuole secondarie di secondo grado: sarà un momento di riflessione, che si terrà il 21 novembre, alle ore 11, al Teatro Splendor di Aosta, sul tema della violenza contro le donne a partire dalle parole di Noémie Rapetti e Jack Nobile, tiktoker che attraverso il loro linguaggio cercheranno di veicolare il messaggio del rispetto dell’altro, del corpo, della libertà, per proseguire con le preziose testimonianze delle operatrici della casa rifugio Arcolaio e dell’Ordine degli psicologi. Introduce e modera Simone Nigrisoli.

La Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne è stata istituita dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite nel 1999 e ricorre il 25 novembre in ricordo del brutale assassinio nel 1960 delle tre sorelle Mirabal, attiviste politiche nella Repubblica Dominicana, per ordine del sovrano domenicano Rafael Trujillo (1930-1961).

ULTIMI ARTICOLI

Spettacolo “Elio – ci vuole orecchio”, giovedì 24 novembre al Teatro Splendor di Aosta

Nell’ambito della Saison Culturelle Spectacle 2022/2023, lo spettacolo "Elio - ci vuole orecchio", giovedì 24 novembre 2022, alle ore 20.30, al...

Apre ad Aosta la mostra “Pionieri della natura in Valle d’Aosta”

Giovedì 24 novembre 2022, alle ore 18, presso la sede espositiva Hôtel des États di Aosta, sarà inaugurata la mostra "Pionieri...

Il Castello di Aymavilles protagonista della trasmissione Bellitalia

Sabato 19 novembre alla ore 10.55 su Rai3, in occasione dell’appuntamento settimanale con Bellitalia, trasmissione dedicata ai beni culturali e al...

Venerdì 25 novembre concerto-incontro del Conservatoire de la Vallée d’Aoste­

“Povera donna: sola, abbandonata… Eroine femminili vittime di violenza” è il titolo del concerto-incontro che il Conservatoire de la Vallée...
- Advertisment -