lunedì, 26 Settembre, 2022
Home Ambiente Domenica 11 Camminata "Renzo Videsott" nei 100 anni del Parco Nazionale Gran...

Domenica 11 Camminata “Renzo Videsott” nei 100 anni del Parco Nazionale Gran Paradiso

In occasione del Centenario del Parco Nazionale del Gran Paradiso l’associazione Gaia Animali & Ambiente, per onorare la memoria del direttore del Parco dal 1944 al 1969 – pioniere dell’ambiente e salvatore, nel secondo dopoguerra, del Parco Nazionale del Gran Paradiso, degli stambecchi e dei camosci – invita alla XLIV Camminata ecologica “Renzo Videsott”

La Camminata Videsott è una giornata informale sul Parco, nell’ambiente e nello spirito cari a Renzo Videsott. Avrà come meta il Lago di Loie nel settore valdostano del Parco Nazionale.

“Il percorso attraversa luoghi incantevoli”, sottolinea il presidente di Gaia Animali & Ambiente, Edgar Meyer. “Resi ancora più incantevoli da una certezza: alle Camminate si “incontra” Videsott ad ogni passo. Si può avvertire il suo operato su ogni roccia, lungo ogni sentiero, dietro ogni albero secolare. Perché il suo spirito è lì. Perché non ci sarebbe oggi il Parco Nazionale del Gran Paradiso, nel suo attuale splendore di 100 anni, se non ci fosse stato Renzo Videsott, con la sua cocciutaggine”. La “Camminata Videsott”, dunque, non è “solo” una splendida passeggiata per alcuni dei luoghi più affascinanti d’Italia. E non è “solo” l’occasione per confrontarsi con appassionati della natura venuti da tutto il Nord-Italia per parteciparvi. “E’ anche l’occasione per onorare la memoria storica di uno dei principali protagonisti del movimento ecologista italiano ed internazionale e, con esso, simbolicamente, di tutte le battaglie a salvaguardia della natura e delle sue risorse”, conclude Meyer.

Ecco, allora, cosa è “anche” la “Camminate Videsott” del Centenario del Parco: rappresenta un gesto di affetto e di riconoscenza. Affetto e riconoscenza per un uomo che ha scritto una delle pagine più appassionanti (ed importanti) della storia della protezione della natura. La quale è parte integrante della storia d’Italia e, anzi, di questa storia rappresenta uno dei capitoli più belli.

Programma:

ore 8.30 Ritrovo a Lillaz (m. 1.617), Valle di Cogne (AO), presso il parcheggio auto

situato nei pressi dell’Hotel L’Arolla

ore 9.00 Partenza

Descrizione itinerario

La Camminata prevede l’attraversamento del ponte sul torrente Urtier entrando in paese; al bar Anais si va a sinistra, sulla stradina che esce dalle case e si avvicina al torrente, costeggiandolo in direzione delle cascate.

Prima di arrivare alla cascata inferiore, si sale a destra in diagonale sul sentiero 12; dopo pochi passi si lascia a destra il sentiero 14 e si comincia a salire a svolte nel bosco. Il sentiero prosegue con il torrente Loie a sinistra e un rio a destra sempre ben ombreggiato grazie al bosco e all’esposizione.

Attraversato il rio, si sale ancora su un costone di larici, pini e rododendri, poi il sentiero va in diagonale con aerei scorci su Lillaz, le sue cascate e il Monte Bianco. Si esce quindi nei pascoli dell’alpe Loie (m. 2.217), il sentiero 12 piega poi a sinistra, taglia quasi in piano una pietraia e prosegue a mezza costa con lievi saliscendi panoramici tra gli ultimi larici, quindi risale un valloncello erboso e costeggiando il rio emissario esce nella deliziosa conca del lago di Loie meta della Camminata.

Per ulteriori informazioni:

Edgar Meyer, cell. 339.2742285 – Carlo Rastel Bogin, cell. 335.5740786 – Edoardo Casolari, cell. 348.2900147

ULTIMI ARTICOLI

Venerdì 30 settembre un nuovo evento targato #VDAlavora dedicato al mondo dell’imprenditoria regionale

Venerdì 30 settembre 2022 alle ore 17.30 presso il Teatro Splendor di Aosta, un nuovo evento targato #VDAlavora dedicato al mondo...

Modifiche alla circolazione lungo la strada regionale della Valsavarenche e di Saint-Marcel

Sono previste modifiche alla circolazione lungo la strada regionale n.23 della Valsavarenche e la n.14 di Saint-Marcel. È...

Domenica 11 Camminata “Renzo Videsott” nei 100 anni del Parco Nazionale Gran Paradiso

In occasione del Centenario del Parco Nazionale del Gran Paradiso l’associazione Gaia Animali & Ambiente, per onorare la memoria del direttore...

Il 22 settembre: Biblioteca umana, dove le persone diventano libri

Storie di sostenibilità alla Biblioteca regionale Bruno Salvadori di Aosta. L’Assessorato dei Beni culturali, Turismo, Sport e...
- Advertisment -