lunedì, 28 Novembre, 2022
Home Cultura Culturété: programma degli eventi nella settimana dall'1° al 7 agosto

Culturété: programma degli eventi nella settimana dall’1° al 7 agosto

Gli spettacoli cominciano lunedì 1° agosto con la serata di “ArchéoÉté” al Criptoportico forense dedicata ai cento anni del romanzo “Ulysses” di James Joyce. Ogni lunedì una compagnia teatrale valdostana accompagnerà il pubblico “Sulle tracce di Ulysses” interpretando, attualizzandolo, un passaggio, un brano, un pensiero di uno dei capolavori letterari del Novecento.

Questa settimana, in due spettacoli diversi alle 20,15 e alle 21,30 la compagnia TiDA incontra la Cie Les 3 Plumes in un flusso di danza e musica in cui i personaggi dell’Ulysses costruiscono la propria personalità attraverso il viaggio.

Prenotazione obbligatoria a partire dal martedì precedente l’evento al numero +39 349 6436018 (tutti i giorni 9-19).


Dal 2 agosto verranno aperte le prenotazioni per partecipare alla Festa d’Estate che si terrà al castello di Aymavilles nell’intera giornata di sabato 13 agosto. Per un giorno il castello si vestirà di fiori, musica e momenti d’intrattenimento destinati ad adulti e bambini: nel pomeriggio è prevista una merenda d’altri tempi nel parco allietata da uno spettacolo teatrale, mentre, al tramonto, il giardino sarà allestito a festa per un pic-nic aperitivo con lounge DJ set, a cui seguirà la visita guidata della dimora.

Prenotazione obbligatoria al +39 348 3976575 (dal lunedì al venerdì 9-13).


Mercoledì 3 agosto alle 20,15 e alle 21,30 il programma di ChâteauxNuits ci porta al Castello di Aymavilles le cui quattro iconiche torri diventano protagoniste di un particolare spettacolo di opposti dal titolo Tetragràmmaton, a cura del Quartetto vocale Coraux.

Prenotazione obbligatoria a partire dal giovedì precedente l’evento al numero +39 348 3976575 (dal lunedì al venerdì 9-13).


Giovedì 4 agosto alle 21, sempre il castello di Aymavilles sarà il sontuoso protagonista di Dame e calici: coinvolgenti visite-racconto al femminile con brindisi finale sotto le stelle.  

Guide-narratrici metteranno in luce storie di donne che hanno lasciato l’impronta delle loro vite nel maniero divenuto dimora di spensierate villeggiature: una inedita lettura in filigrana del patrimonio culturale, tutta al femminile, per assaporare la potenza del soft power più longevo della storia, fino ad oggi. La visita sarà infatti seguita, nel parco ai piedi del castello illuminato, da un originale talk-show con degustazione guidata dei vini di una viticoltrice valdostana, accompagnati da un assaggio di prodotti del territorio.

Prenotazione obbligatoria a partire dal lunedì precedente l’evento al numero +39 351 8911081 (tutti i giorni 18-21). Informazioni: info@art-of-guiding.it


Archeologia dedicata ai più piccoli venerdì 5 agosto alle 15 al MAR – Museo Archeologico Regionale si Gioca con la Storia alla scoperta degli abitanti di Aosta romana raccontati attraverso i tanti oggetti esposti e sperimentando un’attività manuale.

Prenotazione obbligatoria entro le ore 12 del giorno dell’attività al numero +39 3488998866 (tutti i giorni 9-19) oppure scrivendo a museiaosta@gmail.com.


Sempre il 5 agosto al MAR, alle 18, riprendono le conferenze del ciclo Al museo prima di cena: si parlerà dei più recenti risultati relativi alle “Ricerche archeologiche in montagna: il progetto Siti d’alta quota” con Alessandra Armirotti, archeologa funzionario della Struttura patrimonio archeologico e restauro beni monumentali che presenterà alcuni interessanti reperti appositamente allestiti nella sala.

Prenotazione consigliata al numero +39 348 8998866 (tutti i giorni 9-19) oppure scrivendo a museiaosta@gmail.com.


Sabato 6 agosto alle 17 i bambini saranno gli ospiti d’onore al Castello di Aymavilles dove potranno ricostruire uno speciale Album di famiglia alla ricerca dei personaggi che hanno abitato questa dimora nel corso del tempo.

Prenotazione obbligatoria al numero +39 0165 906040 (tutti i giorni 9-19).


In alternativa, sempre sabato 6 agosto, alle 17, è possibile scegliere il Castello Gamba, museo di arte moderna e contemporanea di Châtillon, dove l’attività Bimbi in Gamba! porterà i piccoli visitatori nel mondo del colore con Mario Schifano attraverso la scoperta di alcune opere dell’artista e la successiva reinterpretazione da parte dei bambini.

Prenotazione obbligatoria al numero +39 0166 563252 (tutti i giorni 9-19).


Ancora il Castello Gamba protagonista, domenica 7 agosto alle 17, di un appuntamento per tutta la famiglia: la compagnia L’abile teatro presenta Mago per svago, uno spettacolo che racconta di un mago alle prese con un assistente fin troppo intraprendente!

Prenotazione obbligatoria al numero 0166-563252 (tutti i giorni 9-19).


In merito all’Area megalitica di Saint-Martin-de-Corléans si rende noto che, a causa del prolungamento dei lavori del secondo lotto degli allestimenti museali e dell’iter di rinnovo della certificazione antincendio, le cui operazioni interferiscono col percorso di visita museale presentando implicazioni sulla sicurezza dei visitatori, tutti gli eventi inizialmente previsti non potranno avere luogo.

Ricordiamo le diverse mostre visitabili in città:

  • Al MAR – Museo Archeologico Regionale, Espressionismo svizzero. Linguaggi degli artisti d’Oltralpe, visitabile fino al 23 ottobre 2022.
  • Alla Chiesa di San Lorenzo ad Aosta, Marco Jaccond. Autour de Marcel Proust (1871-1922), visitabile fino al 28 agosto 2022.
  • All’Hôtel des États, in piazza Chanoux ad Aosta, CULT21: Fotografare il mondo oggi – The Families of Man, visitabile fino al 2 ottobre 2022.
  • Al Centro Saint-Bénin, in via Festaz ad Aosta, Arshak Sarkissian. Angeli e Demoni, visitabile fino al 6 novembre 2022. Questa mostra, aperta venerdì 29 luglio, curata da Dominique Lora, è dedicata all’artista armeno Arshak Sarkissian, figura emergente dell’arte contemporanea, e presenta una ricca selezione di dipinti, disegni, incisioni e installazioni. Un’occasione importante per conoscere un paese quale l’Armenia, di cui quest’anno si festeggiano i trent’anni di relazioni diplomatiche con l’Italia.

INFORMAZIONI:

Tel. 0165 274327 / 274365 – www.regione.vda.it

ULTIMI ARTICOLI

Spettacolo “Elio – ci vuole orecchio”, giovedì 24 novembre al Teatro Splendor di Aosta

Nell’ambito della Saison Culturelle Spectacle 2022/2023, lo spettacolo "Elio - ci vuole orecchio", giovedì 24 novembre 2022, alle ore 20.30, al...

Apre ad Aosta la mostra “Pionieri della natura in Valle d’Aosta”

Giovedì 24 novembre 2022, alle ore 18, presso la sede espositiva Hôtel des États di Aosta, sarà inaugurata la mostra "Pionieri...

Il Castello di Aymavilles protagonista della trasmissione Bellitalia

Sabato 19 novembre alla ore 10.55 su Rai3, in occasione dell’appuntamento settimanale con Bellitalia, trasmissione dedicata ai beni culturali e al...

Venerdì 25 novembre concerto-incontro del Conservatoire de la Vallée d’Aoste­

“Povera donna: sola, abbandonata… Eroine femminili vittime di violenza” è il titolo del concerto-incontro che il Conservatoire de la Vallée...
- Advertisment -