lunedì, Marzo 4, 2024
Home Carnevale Alessandra Ronchetta è la Ninfa del Lys del 110° Carnevale di Pont...

Alessandra Ronchetta è la Ninfa del Lys del 110° Carnevale di Pont Saint Martin

Il ruolo della Fata di Colombera, personaggio chiave del carosello degli interpreti della storica manifestazione, quest’anno sarà ricoperto da Alessandra Ronchetta, 45 anni, assicuratrice di Pont Saint Martin, madre di Mattia e Luca Ferrari, rispettivamente di 18 e 16 anni. Le sue due ancelle saranno due sorelle Francesca e Giulia Gaudina, di 24 e 22 anni, originarie di Carema. Francesca lavora come segretaria nell’azienda di famiglia, l’Agraria Caremese, mentre Giulia è impiegata in un’azienda di Settimo Vittone. Per tutte e tre è il coronamento di un sogno, dopo aver partecipato per anni al Carnevale di Pont nei vari gruppi mascherati, carri e insulae. “Ho iniziato – ci dice emozionata Alessandra – a 8 anni con il gruppo dei Cariocas, per anni sono stata sostenitrice del Rione Vicus e nel 2007 sono stata romana a cavallo”.

L’identità della Ninfa e delle sue due Ancelle è stata tenuta segreta fino all’ultimo ed è stata svelata nella serata di sabato 22 febbraio durante la cerimonia ufficiale di presentazione dei personaggi che quest’anno, per celebrare il 110 compleanno della manifestazione, ha visto sfilare su una passerella che tagliava in due la centrale piazza IV novembre anche i protagonisti degli ultimi dieci anni del Carnevale. A fare gli onori di casa il Gran Cerimoniere, Lucio Bovo, speaker ufficiale e il presidente della Pro Loco, organizzatrice, Battista Enrietti. Tutti gli altri personaggi del carosello storico erano già noti dallo scorso 8 febbraio, presentati all’auditorium comunale insieme al programma completo dei festeggiamenti dell’edizione 2020 del Carnevale. San Martino sarà Massimiliano Perozzi, 50 anni, di Donnas, casellante della società autostrade, mentre ad impersonare il Diavolo sarà Henri Clerin, 36 annni, di Pont, titolare di un’azienda agricola. Il cugino di Henri, Luigi Peretto, 40 anni, di Pont e titolare anche lui di un’azienda agricola, vestirà invece i panni del Console. I Tribuni della Plebe quest’anno saranno Etienne MangarettoMaurizio Mantovani e Sebastiano Sucquet. Romani a cavallo saranno Yannick Millesi André Rolland, romana a cavallo Sara Sarteur. Romani a piedi Gabriele D’ImperioChristian LazierRenzo Mazzarello e Gabriele Pivano. Le romane saranno Hiba AmenzoulGiorgia AnselmoLara BaraggiaGiorgia BordetValentina BoriaMelissa FeyAgnese FicarraNicole FollioleyAgnese Gamba e Stefania Lavarda.

ULTIMI ARTICOLI

Modifiche alla circolazione lungo la Strada Regionale di Valgrisenche

Sono previste modifiche alla circolazione lungo la strada regionale di Valgrisenche. É disposta la chiusura lungo la...

Giornata internazionale della donna all’insegna della cultura

Venerdì 8 marzo 2024, in occasione della Giornata internazionale della Donna, i castelli di proprietà regionale, i siti archeologici di Aosta...

Proclamati i vincitori del Concorso Internazionale Fotografare il Parco

Le foto premiate il 9 marzo a Palazzo Lombardia a Milano saranno in mostra al Forte di Bard (AO) dal 17 marzo...

Al Forte di Bard le foto iconiche di Martine Franck

L’ambiziosa opera fotografica di Martine Franck (1938-2012) e la sua sincera attrazione per gli esseri umani – la gioia dell’infanzia, i ritratti...
- Advertisment -