lunedì, 26 Settembre, 2022
Home Eventi Al via la Aosta-Becca di Nona tra Sport e Cultura

Al via la Aosta-Becca di Nona tra Sport e Cultura

Presentata nel chiostro di Sant’Orso l’edizione del ventennale della Aosta – Becca di Nona, la vertical running “only up” più attesa dell’estate e che coinvolge i Comuni di Charvensod e di Aosta, con il sostegno della Regione Autonoma della Valle d’Aosta. Ad affiancare la manifestazione sportiva, un ricco calendario di eventi culturali e ludici a partire da domenica 10 fino al 17 luglio. Dagli appuntamenti nell’ambito di Una Becca di Cultura (con il sostegno del Consiglio Regionale della Valle d’Aosta) alla Festa dello Sport (del 14 luglio), alla Becca Pink e alla Becca Kids, le novità del 2022. Raggiunti quasi i 1500 iscritti tra tutte le gare con atleti provenienti da 24 nazioni.

«Il Comune crede molto nell’Aosta-Becca di Nona, perché non è un semplice evento ma vede il coinvolgimento di volontari ed amministrazioni che credono in questa iniziativa”, spiega il sindaco di Charvensod, Ronny Borbey. “Continueremo a puntare su questa manifestazione perché richiama le linee guida della nostra amministrazione: il senso di comunità, lo sport e la salute, la natura e la sostenibilità, la cultura. Mens sana in corpore sano: anche la mente ha bisogno di essere allenata». Dello stesso avviso il Sindaco di Aosta, Gianni Nuti, che afferma: «Finalmente cultura, sport e altre realtà lavorano in sinergia e dialogano. – e conclude – o fondiamo un nuovo umanesimo con l’uomo al centro o non abbiamo futuro».

I complimenti agli organizzatori arrivano anche da Aurelio Marguerettaz, Vice Presidente Consiglio Regionale della Valle d’Aosta che afferma: «Non possono esistere manifestazioni sportive che vivono solo di gesti atletici, l’evoluzione che ha avuto la Aosta – Becca di Nona nel volersi rinnovare, rendendosi trasversale nelle tematiche, coinvolgendo persone, volontari, partner deve essere di esempio. Le manifestazioni devono essere caratterizzanti e radicate nel territorio. Una piazza Chanoux piena di atleti pronti per partecipare alla vertical running è una immagine che ci contraddistingue e che rende questa manifestazione unica, quindi caratterizzante e lodevole di supporto».

Avere un partner come La Sportiva è uno stimolo importante: «Entrare nel circuito internazionale di skyrunning “La Sportiva Mountain Running® Cup” per noi è motivo di orgoglio. Quando abbiamo pianificato questa edizione, abbiamo cercato di intercettare più target possibili e diversificati; con VIOLA abbiamo organizzato la Becca Pink dedicata alle donne e in 21 giorni abbiamo registrato oltre 600 iscritti. – E continua – Con la Becca KIDS, l’idea è di portare al via 300 bambini, in questo momento ci sono 200 iscritti, altri bambini si potranno iscrivere il giorno stesso della gara di sabato. – E conclude – Così facendo abbiamo raggiunto numeri importanti, un totale di circa 1500 persone che giorno dopo giorno stanno aumentando. Le iscrizioni per le gare principali Aosta – Becca di Nona, Aosta – Comboé e per la Montée des Gourmands chiuderanno l’11 luglio».

Gli appuntamenti sportivi della settimana:

  • 14 Luglio 2022, Festa dello Sport, premiazione dei migliori atleti di Chravensod;
  • 15 Luglio 2022, BeccaPink, gara non competitiva per sole donne di soli 5 chilometri con finalità sociale co-organizzata con l’Associazione V.I.O.L.A. (1a edizione; 5 km; partenza ore 19:00);
  • 16 Luglio 2022, BeccaKids, mini gara dedicata ai bambini (1a edizione; cat. 2007 – 2016; partenza ore 10:00);
  • 17 Luglio 2022, La Montée des Gourmands, camminata enogastronomica non competitiva che permette di unire sport, natura, buon cibo, festa e allegria in un connubio ideale di conoscenza e promozione del territorio (2a edizione; 7,3 km – 1300 D+; partenza ore 8:45);
  • 17 Luglio 2022, Aosta – Becca di Nona (13 km, 2500 m+, tempo massimo 4 ore)
  • 17 Luglio 2022, Aosta – Comboé (9 km / 1500 m+).

Gli appuntamenti Una Becca di Cultura:

  • 10 Luglio 2022, a Comboé (Charvensod) con il fitto programma dell’iniziativa Sur les sentiers de Jean Domaine: ore 10 Santa Messa; ore 11.30 cerimonia di svelamento della targa a ricordo del priore nel centenario della nascita; Segue pranzo preparato dagli Alpini della sezione di Charvensod e Proloco locale; ore 14 passeggiata naturalistica condotta dal docente universitario Michele Freppaz e dalla guida escursionistica e naturalistica Alba Pasteris con l’animazione musicale del Coro Sant’Orso.
  • 12 Luglio 2022, alle ore 18 presso la terrazza del Conservatorio di Aosta sarà presentato, in collaborazione con la libreria À la Page e moderato dal giornalista Piercarlo Lunardi, il libro di Salvo Anzaldi Nato per non correre (Ed. CasaSirio), a cui parteciperà anche l’olimpionica Charlotte Bonin. Alle 21 saranno poi premiati i vincitori del concorso letterario Narraci la tua Becca, indetto dalla Biblioteca comunale di Charvensod.
  • 14 luglio, alle ore 21.30, area sportiva Guido Saba di Charvensod, proiezione del film, selezionato ed introdotto dal regista Alessandro Stevanon, Eddie the Eagle – Il coraggio della follia di Dexter Fletcher, a cui sarà abbinata la degustazione di vino passito con tegole. La proiezione rientra nelle serate di “Cinema da gustare” della rassegna CharvArte.

Contatti organizzazione
Comitato Becca di Nona 3142 a.s.d.
E-mail: info@beccadinona.itwww.beccadinona.it

ULTIMI ARTICOLI

Venerdì 30 settembre un nuovo evento targato #VDAlavora dedicato al mondo dell’imprenditoria regionale

Venerdì 30 settembre 2022 alle ore 17.30 presso il Teatro Splendor di Aosta, un nuovo evento targato #VDAlavora dedicato al mondo...

Modifiche alla circolazione lungo la strada regionale della Valsavarenche e di Saint-Marcel

Sono previste modifiche alla circolazione lungo la strada regionale n.23 della Valsavarenche e la n.14 di Saint-Marcel. È...

Domenica 11 Camminata “Renzo Videsott” nei 100 anni del Parco Nazionale Gran Paradiso

In occasione del Centenario del Parco Nazionale del Gran Paradiso l’associazione Gaia Animali & Ambiente, per onorare la memoria del direttore...

Il 22 settembre: Biblioteca umana, dove le persone diventano libri

Storie di sostenibilità alla Biblioteca regionale Bruno Salvadori di Aosta. L’Assessorato dei Beni culturali, Turismo, Sport e...
- Advertisment -