lunedì, Marzo 4, 2024
Home News A San Valentino la Valle d'Aosta è la meta per una fuga...

A San Valentino la Valle d’Aosta è la meta per una fuga d’amore

Due cuori all’unisono battono per la Valle d’Aosta, che diventa la meta idealeper una fuga d’amore. Sono numerose, infatti, le iniziative nate per rendere speciale il giorno di San Valentino: dall’esperienza verticale di Skyway Monte Bianco con un brindisi a 3.644 metri d’altezza, ai pranzi alpini nei locali raggiungibili solo in funivia, fino alle cene romantiche sotto il cielo stellato, dopo l’emozione di una giornata sugli sci o una camminata sulla neve, con ciaspole, ma anche in carrozza, motoslitta o gatto delle nevi. E per chi sceglierà di vivere un San Valentino “artistico”, il Forte di Bard offre un’esperienza originale.

Se una cena romantica ad alta quota o in baita fra le calde atmosfere alpine sono già un buon motivo per condividere una breve vacanza con la persona amata in Valle d’Aosta, ancor più indimenticabile è la possibilità di dichiarare il proprio amore sul punto più alto d’Italia:un’esperienza verticale, da vivere in coppia a 3.466 metri d’altezza con Skyway Monte Bianco. Grazie alla futuristica funivia panoramica si potrà toccare il cielo con un dito, godendo anche di autentici sapori di montagna, con il pranzo alpino al Kartell Bistrot Panoramic. E per non dimenticare la giornata trascorsa insieme sul Monte Bianco, un fotografo sarà a disposizione per permettere a tutte le coppie di suggellare il proprio amore, attraverso i propri scatti.

Per un San Valentino sulle nevi, tutti coloro che sceglieranno di festeggiare la giornata in coppia sugli sci, a La Thuile potranno usufruire dell’offerta di uno skipass in omaggio, nel comprensorio internazionale Espace San Bernardo, che collega Valle d’Aosta e Savoia francese (La Rosière): 152 km di piste, un unico skipass internazionale e moderni impianti di risalita.

A La Thuile sarà, inoltre, possibile regalarsi una passeggiata in carrozza, fra gli incantevoli paesaggi innevati nelle vie del centro, o nei locali raggiungibili solamente in motoslitta o con gatto delle nevi, con l’esperienza di una cena romantica in alta quota. Iniziative pensate per chiudere in bellezza l’emozione di una giornata sulla neve e godere fino in fondo del fascino indiscutibile della montagna invernale.

E per una serata romantica diversa dal solito, La Salle propone l’emozione speciale di una passeggiata notturna nel bosco con le ciaspole, per ammirare le stelle, ascoltare i suoni e i profumi della natura e raggiungere una speciale baita di montagna, che verrà appositamente aperta per l’occasione. Ad accogliere tutte le coppie ci sarà anche una degustazione a cura dell’antica latteria Erbavoglio di Aosta, con prodotti tipici valdostani, da gustare con un ottimo calice di vino per brindare all’amore. Un’esperienza speciale, al calar del sole, quando il panorama cambia, un’avventura da provare almeno una volta per una “nightlife” lontana dal clamore della movida, ma ancor più ricca di emozioni.

Per chi nel giorno degli innamorati preferisce la cultura, il Forte di Bard propone San Valentino Déco, una serata speciale all’insegna dell’arte, con la possibilità di scegliere tra: aperitivo e visita alla mostra “Il Déco in Italia, l’eleganza della modernità”, oppure aperitivo, cena e visita alla mostra o ancora, aperitivo, cena, e soggiorno all’Hotel Cavour et des Officiers,situato nel cuore della splendida fortezza.

Infine, ad Aosta l’iniziativa Due cuori, un biglietto offre alle coppie la visita guidata di un’ora al chiostro del complesso monumentale di Sant’Orso, un vero gioiello romanico, con la Cappella del Palazzo del Priorato e i suoi suggestivi affreschi del XV secolo, pagando solo un biglietto.

San Valentino in Valle d’Aosta è un’occasione speciale per vivere esperienze da ricordare!

Per saperne di più: SAN VALENTINO IN VALLE D’AOSTA

ULTIMI ARTICOLI

Modifiche alla circolazione lungo la Strada Regionale di Valgrisenche

Sono previste modifiche alla circolazione lungo la strada regionale di Valgrisenche. É disposta la chiusura lungo la...

Giornata internazionale della donna all’insegna della cultura

Venerdì 8 marzo 2024, in occasione della Giornata internazionale della Donna, i castelli di proprietà regionale, i siti archeologici di Aosta...

Proclamati i vincitori del Concorso Internazionale Fotografare il Parco

Le foto premiate il 9 marzo a Palazzo Lombardia a Milano saranno in mostra al Forte di Bard (AO) dal 17 marzo...

Al Forte di Bard le foto iconiche di Martine Franck

L’ambiziosa opera fotografica di Martine Franck (1938-2012) e la sua sincera attrazione per gli esseri umani – la gioia dell’infanzia, i ritratti...
- Advertisment -