12 C
Aosta
lunedì, 19 Aprile, 2021
Home Eventi A Pont Saint Martin Carnevale ridotto con fagiolata e Rogo del Diavolo

A Pont Saint Martin Carnevale ridotto con fagiolata e Rogo del Diavolo

A Pont Saint Martin la Pro Loco non ha voluto cancellare in toto gli appuntamenti dello Storico Carnevale di Pont Saint Martin e oggi, lunedì 15 febbraio, ha proposto la tradizionale fagiolata. Il tutto si è svolto rispettando le norme sanitarie in materia di contenimento dell’epidemia da Coronavirus. La popolazione, che nei giorni scorsi aveva prenotato la propria porzione dei fagioli grassi, ha rispettato il distanziamento e si è presentata in piazza I maggio, tradizionale location della distribuzione, per farsi consegnare, in base ad un orario programmato dall’organizzazione, il contenitore già porzionato con i fagioli. A fare da cornice i personaggi storici della passata edizione, le autorità comunali, i sempre preziosi fagiolari e le forze dell’ordine che controllavano il regolare svolgimento della manifestazione. Oltre ovviamente ai membri della Pro Loco, capitanata da Battista Enrietti. Martedì grasso, 16 febbraio, tradizionale Rogo del Diavolo a piazza chiusa, ovvero senza spettatori che potranno comunque seguire l’atteso evento in diretta streaming sul web, sul sito del Carnevale o sul canale you tube dedicato.

- Advertisment -

ULTIMI ARTICOLI

“Courmayeur in Danza”, confermato evento dal 3 al 10 Luglio 2021

Courmayeur in Danza non si ferma e da appuntamento ad allievi e appassionati dal 3 al 10 luglio 2021 nel...

Saison Culturelle, Helen in concerto

L’appuntamento, tenuto conto delle misure anticovid vigenti, sarà visibile esclusivamente in streaming, gratuitamente, sul sito www.bobine.tv dalle ore 18.30 di sabato...

Modifiche alla circolazione lungo la strada regionale di Antagnod

Sono previste modifiche alla circolazione lungo la strada regionale di Antagnod. Per consentire l’esecuzione di lavori di manutenzione...

Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

Gli aspiranti piccoli cantanti della Valle d’Aosta potranno caricare i propri video su una piattaforma web dedicata fino al 10 maggio.